Rosso Umbria IGP

Americo

 23,00

Merlot in purezza, vibrante,  interprete autentico dei suoli tufaceo-argillosi da un Cru posto intorno il fortilizio Templare. Affinato in botti di rovere francese per 12 mesi è un vino rotondo e strutturato, con intensità e complessità olfattiva che evolve ed incanta nel tempo.

Svuota
x
Facebook Twitter
Note sul prodotto
Uvaggio
Merlot
Profumo
Intenso e complesso, con note eleganti di frutti di bosco, prugne nere e minerali
Zona di produzione
Bardano, Orvieto (Umbria)
Altitudine
300 m. s.l.m.
Tipologia di terreno
Argilloso
Vendemmia
Raccolta a mano con selezione delle uve
Vinificazione
Fermenta in vasche di acciaio inox alla temperatura di 28° C e matura In barriques di rovere Francese per 12 mesi
Struttura
Corposo, morbido e ben equilibrato
Persistenza
Persistente con un finale di frutta scura
Gradazione alcolica
14% vol.
Scopri le nostre annate

Andamento stagionale

Il 2018 è iniziato con un mese di gennaio mite e poco piovoso, a partire da febbraio si sono registrare precipitazioni anche di molto superiori alla norma che hanno contribuito a riequilibrare le riserve idriche del terreno dopo la siccità dell’anno precedente. L’inizio di marzo è stato caratterizzato da aria gelida che ha portato ad un leggero ritardo del germogliamento. Aprile invece è risultato siccitoso e molto caldo registrando tempertaure più alte della media stagionale. I mesi di maggio e giugno sono stati abbastanza piovosi. Abbiamo avuto una buona estate con temperature estive nella norma e piogge sparse.  Il mese di settembre in particolare ha visto un susseguirsi di giornate soleggiate, con una grande escursione termica fra giorno e notte, che ha consentito al Merlot di  accumulare  un grande potenziale aromatico e polifenolico.

Note di degustazione

Veste un abito di eleganza e nobiltà, il calice è invaso dal suo carattere deciso e dal colore rosso rubino intenso dove i rimarchi all’evoluzione sono sanciti dai bordi che assumono un aspetto cardinalizio. Il movimento lo rende soave, appagante e regale. Ciò che immediatamente si rivela al naso lo pone su un livello di buona complessità con un ampio ventaglio di spezie e sensi di china, noce moscata, susina croccante e amarene ben mature. Tutto ben riposto in un contenitore di cuoio e cortecce di faggi bene asciutte. Un lieve richiamo ai trucchi teatrali che permeano dalle vecchie porte scricchiolanti dei camerini dove aleggiano ciprie e polveri delicate. In bocca una buona freschezza rimette in gioco le aspettative ed il tannino vellutato e ben inserito prosegue un viaggio mano nella mano con le acidità ancora ben leggibili verso un finale concreto e coerente.

Abbinamenti

Un buon abbinamento con la cacciagione in cottura delicata, con un nodino di cervo alle erbette, crudo di capriolo con salsa di frutti di bosco, grigliate di carni di maiale, tagliata di manzo al rosmarino.

Cibi che si abbinano bene con questo prodotto
{{BCD.tmp.cantineneri.v.owlProductPhotogallery.current}}/{{BCD.tmp.cantineneri.v.owlProductPhotogallery.tot}}

Americo nasce sulle colline del versante Nord-occidentale di Orvieto,  dal vigneto che confina con la Torre della Fame, un fortilizio templare a controllo della strada secondaria che metteva in collegamento la via Teutonica con la via Francigena e che deve il suo sinistro nome ad un terribile episodio avvenuto nel marzo del 1351. I Monaldeschi della Cervara si macchiarono di delitti efferati, facendo morire di fame alcuni Melcorini.

Provalo

Porta a casa una bottiglia e assaggia Americo di persona.

it en
it en
Torna su
Accedi

Hai l'età legale per bere?

No

CANTINE NERI PROMUOVE IL CONSUMO RESPONSABILE DELLE BEVANDE ALCOLICHE.
PER ACCEDERE AL SITO DEVI ESSERE MAGGIORENNE.

Per visitare cantineneri.it, devi avere l’età legale per l’acquisto di alcolici nel tuo paese di residenza. Entrando in questo sito accetti i nostri termini e condizioni.

Caricamento...